Promovolley scuola pallavolo certificato fipav
Settore giovanile

Continuano a crescere i ragazzi di Promovolley

Fine settimana denso di partite per i giovani di Promovolley. I più impegnati sono stati i ragazzi dell’under 17, che hanno sostenuto tre incontri nel giro di tre giorni. Il trittico di partite ha visto un continuo crescendo di risultati.
Nell’esordio in Prima Divisione è arrivato un netto 0-3 sul campo del Tione. Dopo i primi due set in cui gli avversari hanno fatto la voce grossa, nel terzo i nostri ragazzi sono riusciti finalmente a impostare il proprio gioco, tanto da portarsi temporaneamente in vantaggio. Poi il Tione ha fatto valere l’esperienza e ha portato a casa anche il terzo parziale. Tra le note positive il rientro di alcuni giocatori dal rientro tra cui Tommaso Depedri, il migliore dei nostri.
Sabato l’Under 17 ha fatto visita alla Trentino Volley e anche in questo caso è arrivato uno 0-3 con i padroni di casa molto più concreti. Dopo un inizio di partita decisamente negativo, coach “Anto” è corso ai ripari e ha chiamato il tempo per frenare la corsa della Trentino Volley. Il time out ha riportato la situazione in equilibrio, ma il sestetto di casa ha sbagliato poco, mentre i nostri si sono rivelati scoordinati e hanno concesso troppo agli avversari. Nel secondo set la situazione si è ripetuta e i troppi errori hanno permesso ai ragazzi della Trentino Volley di chiudere agevolmente il set. Nel terzo set, i ragazzi della Promo hanno osato un po' di più e il punteggio è rimasto equilibrato fino alla fine. Ancora una volta i ragazzi di Trentino Volley, grazie alla loro esperienza hanno chiuso i giochi. Qualche spiraglio di buon gioco evidenziato dai nostri fanno ben sperare per il prosieguo del campionato. Migliore in campo Michael. Il terzo tentativo è stato quello buono e ieri in Clarina la Promo si è rifatta per 3 a 0 sui cugini del Bolghera, mantenendo sempre il comando dei set e facendo vedere un buon gioco sia in ricezione sia attacco. A onor del vero al Bolghera mancavano alcuni elementi ma questo non sminuisce la prestazione dei ragazzi, comandati dal capitano Davide Libardi che ha sostituito Giulio. Il mvp è stato Jacopo Turri.

Scendendo di categoria, sabato scorso si è disputata la terza partita di campionato per la nostra Under 15, che si è scontrata con la capolista Itas Trentino. Nonostante la sconfitta dei padroni di casa per 0-3, i ragazzi di Promovolley hanno comunque provato a difendersi, mostrando, rispetto alla scorsa settimana, un gioco di squadra e tanta voglia di fare di più.

Infine, domenica è stata la volta degli Under Campionato Under 13, impegnati nella Winter Cup contro l’Argentario. L’ottima prestazione ha consentito di incassare 3 punti. I ragazzi sono stati bravi nel mettere in difficoltà gli avversari in particolar modo in ricezione, commettendo pochi errori in battuta. Nonostante alcuni momenti di confusione, sono riusciti comunque a mettere in atto le indicazioni degli allenatori.

I prossimi appuntamenti targati Promovolley arrivano in questo fine settimana. I primi a indossare scarpe e ginocchiere sono i ragazzi dell’Under 17, impegnati venerdì (inizio ore 20.30) in casa contro il Tridentum per la seconda giornata della Prima Divisione. Turno casalingo anche per l’Under 15, impegnata sabato (ore 18) contro i Miners. Chiude il weekend l’Under 12 nel triangolare contro l’Itas Trentino Blu e la Cooperform di Bolzano. E’ programmato per mercoledì prossimo l’incontro tra gli Under 13 in casa del Lagaris (inizio 18.30).

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,969 sec.

Fotografie

Cerca nelle news